I cookie vengono utilizzati per migliorare il nostro sito e la vostra esperienza quando lo si utilizza. I cookie impiegati per il funzionamento essenziale del sito sono già stati impostati. Se continuate nella navigazione, accettate il nostro impiego di tale tecnologia. Per saperne di più sui cookie che utilizziamo e come eliminarli, vedere la nostra Privacy Policy.

 home operations and strategy

L'ITALIA E' PIU' ATTRAENTE PER GLI INVESTITORI ESTERI

aibe index

L'Aibe Index, l'indice sintetico che misura l'attrattività del sistema-Italia realizzato dal Censis con l'Associazione Italiana delle Banche Estere, è passato da un valore di 33,2 registrato nel 2014 all'attuale 47,8 lungo una scala che va da un minimo pari a 0 a un massimo pari a 100, segnando così un incremento di oltre 14 punti. Per il 72% del panel - composto da manager di imprese multinazionali, investitori istituzionali presenti nel nostro Paese, studi legali che supportano le iniziative di investimento e membri qualificati della stampa estera - l'Italia è diventata più attrattiva rispetto ai sei mesi precedenti la rilevazione e solo il 3% ha percepito invece un peggioramento. Secondo la maggior parte degli interpellati questo miglioramento è merito delle riforme (85%) e dell'Expo (59%). Bocciati burocrazia e fisco, che continuano ad essere i peggiori freni al recupero di credibilità. Per il 49% scoraggiano anche i ritardi nella digitalizzazione.
L’attrattività dell’Italia è dovuta anche ad alcuni punti forti, di cui spesso ci dimentichiamo. Principalmente, la qualità delle risorse umane (giudicate con un punteggio di 8,11 lungo una scala da 1 a 10), seguono la solidità del sistema bancario (7,24), la stabilità politica (5,97), l’efficacia dell'azione di governo (5,95), la disponibilità di reti e infrastrutture logistiche (5,82), la flessibilità del mercato del lavoro (5,53).

BIGtheme.net Joomla 3.3 Templates

logo operations and strategy